• Denise 3896837759 Paolo 3313428902
  • fgsmartenterprise@gmail.com

Il Web marketing

Cos’è il Web Marketing?

Con Web Marketing si intendono tutte le tipologie di pubblicità online atte a comunicare con i propri clienti o con i potenziali. Esse comprendono invio di Sms, Mail, social media advertising e content SEO.
La grande potenza di questi mezzi risiede nelle statistiche raccolte e quindi nello studio dei dati acquisiti. Anche nel caso di una promozione andata male, si può imparare dai propri errori con dati alla mano, a differenza dei metodi tradizionali che non danno la possibilità di studiare dei dati attendibili.

L’internet marketing sta riscuotendo molto successo e sta crescendo molto rapidamente. Nel 2011 i ricavi pubblicitari su internet negli Stati Uniti hanno superato quelli della televisione via cavo.
Quindi in sostanza il “Web Marketer” è la persona che si occupa della promozione del sito (o del progetto Web) sfruttando tutti, o la gran parte, dei canali legati al Web. È esperto di SEO (Search Engine Optimization), di SEM (Search Engine Marketing) e di SMO (Social Media Optimization), ma possiede anche competenze ed esperienze specifiche legate a strumenti come Google AdWords, Facebook Ads, email marketing e lead generation con i programmi di profilazione.

La comunicazione è fondamentale in qualsiasi campo business in cui si operi. Per non cadere nei soliti errori, spendere soldi inutilmente, è importante essere supportati da degli esperti del settore.

Ecco alcuni consigli per iniziare a lavorare sul web:

1- Scegliere un referente

(project manager o web marketing manager)

Non si diventa esperti di seo, web e social media marketing per caso. Se non avete una persona competente nel vostro team, non pensate di improvvisarvi o improvvisare qualcuno nelle vesti di guru del web, significherebbe perdere tempo e risorse inutilmente. Affidatevi a professionisti (aziende o freelance) che possano guidarvi in questo lungo cammino e “fidatevi” di loro. Non considerate come primo elemento decisionale il prezzo… focalizzatevi più sulla competenza. Ricordate, è un investimento non un costo!

2- Stabilite un budget

Una volta trovata la persona che vi accompagnerà durante (almeno) il primo anno, fatevi aiutare a capire l’entità dell’investimento capace di garantirvi il raggiungimento del vostro obbiettivo aziendale. Ricordate, l’investimento non significa solo denaro, ma anche tempo… Il vostro consulente avrà bisogno di aiuto e collaborazione da parte di tutto il team aziendale. Detto in termini banali ciò significa ore-lavoro che probabilmente verranno sottratte ad altri compiti, ma probabilmente aumenteranno la produttività (e la competenza) di tutto lo staff!

3- Elaborate una strategia di web marketing di medio periodo

Una volta scelto il vostro referente e stabilito il budget, passiamo alla fase più delicata. La pianificazione strategica. Cercate di essere lungimiranti e datevi degli obiettivi, visibilità, branding aziendale, aumento fatturato, aumento contatti, qualsiasi obbiettivo può essere raggiunto con le giuste tempistiche.